I comandi vocali di Microsoft 365 che permettono di dettare i testi delle email

Microsoft 365, cioè il vecchio Office 365, include una funzione di comandi vocali che permette di scrivere mail e documenti dettandoli

Microsoft 365, cioè il vecchio Office 365 che ha cambiato nome per riflettere maggiormente la gamma di funzionalità dell’abbonamento, include una funzione di comandi vocali che permette di scrivere mail e documenti semplicemente dettandoli.

La funzione di dettatura è compresa di default nell’abbonamento di Microsoft 365 e non è quindi necessario attivarla e include già diverse lingue, tra cui l’italiano.

Utilizzarla è estremamente semplice: necessità soltanto di una connessione internet attiva e di un microfono (di norma i pc portatili ne hanno uno integrato, per quelli fissi invece è spesso necessario averne uno esterno ma bastano anche delle normali auricolari da smartphone, correttamente collegate al computer).

 

Come dettare un documento su Word

Per dettare un documento su Word è sufficiente aprire il documento, selezionare la voce di menu in alto a sinistra “Home” e cliccare su “Dettatura” (che ha l’icona di un microfono, in alto a destra).

Una volta che il programma avvia la registrazione sarà visibile un segnale al centro dello schermo, in alto. Potrai quindi iniziare a parlare, dettando il tuo testo.

Anche la punteggiatura è inseribile vocalmente semplicemente pronunciando i nomi dei simboli (“virgola”, “punto”, due punti”, “punto di domanda” ecc.) subito dopo la parola che seguono (attenzione a non aspettare troppo nel dettare il simbolo altrimenti il sistema lo legge come una parola e lo scriverà per intero – ad esempio:

“Nel mezzo del cammin di nostra vita mi ritrovai per una selva oscura virgola ché la diritta via era smarrita.”

Questa funzione è disponibile anche nella versione online di Word (per cui però devi avere un account Microsoft).

 

Come dettare una mail su Outlook

La funzione di dettatura di Microsoft 365 permette di dettare, oltre ai documenti, anche le mail, direttamente da Outlook.

Per farlo è sufficiente aprire un nuovo messaggio di posta, cliccare sulla voce di menu “Messaggio” e poi sull’icona del microfono “Dettatura” (attenzione nei desktop più piccoli il pulsante si “nasconde” nel menu di overflow, specialmente se non è mail stato usato. In questo caso cliccare sui tre pallini e poi attivare il comando.

dettatore mail

Una volta che il pulsante viene attivato, posizionare il cursore sul punto del messaggio che si vuole dettare (l’oggetto o il corpo) e iniziare a parlare.

La punteggiatura funziona esattamente come sui documenti Word.

Questa procedura estremamente semplice può essere di grande aiuto, specialmente per quelle persone che non possono utilizzare la tastiera per scrivere.

Microsoft aggiunge quindi una funzionalità volta sì alla comodità degli utenti ma anche all’accessibilità dei suoi servizi.

logo sito

Viale Svezia 16 - 35020 Ponte San Nicolò (PD)

P. IVA/C.F. 03719260287
Registro Imprese di Padova
n. 03719260287
Numero R.E.A 331324

Codice SDI fatturazione:  T04ZHR3
(il secondo carattere è uno zero)

Tel. (+39) 049.7309 333
 

Modifica il tuo consenso ai cookie

ASSISTENZA

Il servizio di supporto e assistenza è attivo dal lunedì al venerdì dalle:
09:00 - 13:00
14:00 - 16:00

Eventuali interventi presso il cliente vanno concordati.

CERCA NEL SITO

©2021 TECSIS S.r.l. All Rights Reserved.

Search